Studenti ambasciatori alle Nazioni Unite di New York

Si chiama Greta Massari, studentessa della 5B sanitario, la nostra Ambasciatrice alle Nazioni Unite, la più grande e completa simulazione dei processi diplomatici multilaterali riservata agli studenti dai 16 ai 22 anni. Tale evento coinvolge ogni anno più di 5000 giovani proveniente dai più illustri istituti superiori del mondo, che si riuniscono presso il Palazzo di Vetro, Quartier Generale delle Nazioni Unite di New York. La simulazione riproduce la struttura dell’ONU e impegna i ragazzi a studiare la politica, la geografia, l’economia del Paese da rappresentare, nonché ad analizzarne il relativo contesto sociale, giuridico e le relazioni intercorrenti con gli altri Stati del mondo. Scopo dei partecipanti, infatti, è farsi portavoce degli interessi del Paese assegnato, all’interno dei singoli organi e agenzie dell’ONU, al fine di concretizzare le attività di negoziazione e dibattito attraverso la redazione delle Risoluzioni finali, di cui terranno conto i reali Diplomatici di carriera. Lingua ufficiale dei lavori di simulazione all’interno delle commissioni è l’inglese, essenziale per poter operare in ambito internazionale. Il programma “Studenti Ambasciatori alle Nazioni Unite” ha lo scopo di avvicinare i giovani alla realtà internazionale nel complesso delle sue sfaccettature, ponendo la mobilità didattica come elemento fondamentale per la crescita e l’incremento delle competenze degli studenti.

Auguriamo a Greta un buon lavoro!!!