A teatro con il PALKETTOSTAGE

dorian

 E’ ormai tradizione nella nostra scuola promuovere l’appuntamento con il teatro in lingua inglese con la compagnia PALKETTOSTAGE. Gli studenti delle classi quinte del Biologico e delle Dietiste, hanno assistito allo spettacolo teatrale “The Picture of Dorian Gray” di O.Wilde. 

L’opera (1890) è una parabola dai toni faustiani sul rapporto tra vita e arte, tra bene e male dove l’unico valore è la bellezza e l’unica soddisfazione è quella dei  sensi. Il binomio delle parole “vizio e virtù” è stato Il filo conduttore della programmazione teatrale 2013/2014 del Palketto in tre lingue (inglese, francese e tedesco) attraverso le opere di grandi autori. In quest’ottica è da intendersi il libero adattamento del capolavoro di Oscar Wilde  per il quale “il vizio è il prototipo perfetto del piacere perfetto, qualcosa di squisito che lascia insoddisfatti.” Così, in questa rappresentazione, alcuni personaggi “virtuosi” come  l’artista Basil e l’innocente attrice Sybil  fanno abilmente da contraltare  ai “viziosi” quali, il bello e dannato Dorian Gray e il cinico Lord Henry. Gli attori hanno recitato con professionalità, utilizzando una lingua chiara ed efficace che ha ben valorizzato l’opera originale. Si è ricreato al meglio il decadente e brioso mondo della Londra vittoriana attraverso, il contesto spazio-temporale (un appartamento, un teatro, la strada, un locale di fumatori d’oppio) dai toni chiaramente noir e la scelta della musica con ritmi Jazz di grande effetto. Entusiasti i commenti. L’iniziativa è stata promossa dal Dipartimento di Lingue.