Diritti a Scuola tipo D: Laboratori di formazione rivolti a docenti e personale della scuola

Nell’ambito del progetto DIRITTI A SCUOLA  n. 7/2017, l’Istituto ha richiesto ed ottenuto anche la sezione di tipo D, riguardante la realizzazione di iniziative di formazione rivolte a tutto il personale della scuola sui nuovi linguaggi di comunicazione e sulle nuove metodologie didattico-relazionali e/o amministrative. Il numero di ore da dedicare ai laboratori è pari ad un massimo di 50 ore, da articolare in base agli argomenti indicati in ciascuna sezione. Nello specifico l’articolazione progettuale della nostra scuola è la seguente:

 Laboratori di formazione personale della scuola Tipo D

Sperimentazione e diffusione di metodologie e processi di didattica attiva e collaborativa 15 h
Archivi cloud 4 h
Scenari e processi didattici per l’integrazione del mobile, gli ambienti digitali e l’uso di dispositivi individuali a scuola (BYOD) 15 h
Sicurezza dei dati e privacy 4 h
Risorse educative aperte (OER) e costruzione di contenuti digitali 12 h

Si invitano tutti coloro che intendono partecipare a presentare la propria adesione compilando on line il modulo https://goo.gl/forms/0D7icd9ECti2K0622

La partecipazione potrà riguardare singoli moduli o l’intero percorso di 50 ore; sede della formazione Elena di Savoia.  Le attività avranno inizio venerdì 7 settembre alle ore 9,00.

Clicca sull’immagine per il calendario delle lezioni (suscettibile di variazioni).

Segui le istruzioni per l’iscrizione sulla piattaforma SOFIA.

Concorso La scuola in un click: la classe 1E fra le tre vincitrici.

Il video realizzato dai ragazzi della 1E (editor prof.ssa A. Saracino Docente di lettere DAS) per documentare l’attività che si è svolta il 13 aprile 2018, giornata Nontiscordardimè – operazioni scuole pulite, promossa da Legambiente – è stato selezionato tra i tre vincitori a livello nazionale.

La classe, coordinata dalla prof.ssa Paola Cannone, riceverà un kit per la lettura sull’educazione ambientale, che sarà messo a disposizione della scuola.

Educazione al consumo consapevole SAPERECOOP: Non si tratta!

Non si tratta! Educazione al consumo consapevole SAPERECOOP

Si è concluso il percorso promosso dal Dipartimento di Economia civile in collaborazione con SAPERECOOP, nel quale sono state coinvolte le classi 1 A, 1D, 1E, 2C del biennio della sede Elena di Savoia e la 1C alberghiero della sede Piero Calamandrei coordinate dalle docenti prof.ssa R. Russo, prof.ssa S. Lovascio, prof.ssa P. Cannone e dalla  prof.ssa P. Colella.

Seguendo percorsi diversi i ragazzi  hanno analizzato la filiera produttiva di alcuni prodotti alimentari al fine di approfondire tematiche legate al tema della trasparenza e del consumo consapevole. La sintesi di alcuni dei lavori realizzati dai ragazzi è stata curata dalla prof.ssa Saracino (docente di lettere DAS)  ed è consultabile al seguente link cliccando sull’immagine. 

 

Concorso “Scienza dei Materiali – dalla scuola alla società”

L’istituto ha partecipato al concorso nazionale indetto dal Piano Nazionale lauree Scientifiche “Scienza dei Materiali – dalla scuola alla società” che si è svolto a Recco (GE) il 23 febbraio 2018 ed è risultato finalista della selezione con un elaborato dal titolo “materiali fotocatalitici e qualità dell’aria” inerente la capacità di mattonelle utilizzate per la pavimentazione da esterno di agire efficacemente su importanti inquinanti atmosferici aerodispersi, quali gli ossidi di azoto (NOx) e i composti organici volatili (VOC). Le mattonelle preparate con opportuna miscela cemento-TiOe fornite dalla ditta Eurobloc s.r.l. sono state testate nei laboratori dell’Istituto e funzionano sfruttando il fenomeno naturale della fotocatalisi.

Dal seguente link è possibile, previa registrazione, visionare e scaricare i lavori presentati al convegno nazionale http://www.pls.scienzamateriali.unimib.it/news/1deg-convegno-nazionale-pls-scienza-dei-materiali-un-successo

Formazione docenti: Competenze chiave europee e RAV

La Pearson invita i docenti dell’istituto alla presentazione del volume Competenze chiave europee e Rav. Quali sono, come si valutano, con quali rubriche. di T. Montefusco, VENERDI 23 marzo alle ore 16,30, presso l’I.T.E. “Lenoci” – Polivalente Japigia. L’incontro – organizzato dalla Pearson Italia, Ente accreditato alla formazione del personale della scuola – è valido come attività di formazione e verrà rilasciato attestato.

Progetti Area a Rischio e Forte processo Immigratorio. Disponibilità e Candidatura Docenti

I Docenti interessati sono invitati a dare entro il 9 novembre c.m, la  disponibilità a svolgere, in orario pomeridiano, attività didattiche di laboratorio, di recupero, di studio e/o approfondimento, rivolte agli alunni dell’IISS Elena di Savoia – Piero Calamandrei.

Circolare Area a Rischio e PRECORSI DITATTICI DA ATTUARE 2017 18

Modello di domanda candidatura Area a Rischio